AULA MULTIMEDIALE 2.0

aula-multiCostruire la Smart City del futuro a partire dai banchi di scuola: con questa vision abbiamo realizzato presso la nostra sede un prototipo di Aula 2.0, un moderno spazio didattico multimediale a impatto zero che propone un modello di insegnamento all’avanguardia, dove l’approccio pedagogico si integra all’uso di tecnologie digitali. In questo spazio ospitiamo incontri, workshop e laboratori didattici finalizzati a proiettare concretamente le scuole verso quella che si prospetta come l’educazione del domani. Classmate studiati per le scuole primarie, tablet, notebook e ultrabook per utenti con skill più avanzate, lavagne multimediali, desktop, monitor, proiettori: attraverso l’utilizzo di queste tecnologie l’insegnamento risulta più diretto e interattivo. Un software che abbiamo sviluppato in collaborazione con Intel permette la condivisione immediata dei contenuti digitali tra studenti e insegnanti, facilitando la realizzazione di test con la correzione in tempo reale e consentendo di sviluppare integrazioni con gli attuali sistemi di registro elettronico. E per chi non riesce a rinunciare alle vecchie abitudini, c’è il Digital Handwriting Device, che consente la scrittura a mano e nello stesso tempo digitalizza i dati, evitando quindi l’uso di fotocopie, copie di carta chimica e la scansione di documenti. Abbiamo sviluppato anche un concept di arredo dell’aula scolastica, pensato per rendere l’ambiente di studio più adatto e confortevole: sedute ergonomiche, illuminazione LED a basso consumo e a colori naturali rilassanti per la vista, armadietti di ricarica per i device mobili, ingegnerizzazione di apparecchiature e software: il tutto per rendere l’esperienza didattica più efficace e coinvolgente, in una parola smart.

Cattura

E-LEARNING

aula-multimediale1
aula-multimediale2
Aula-multimediale3

E-LEARNING

Grazie alle tecnologie di Olidata è possibile creare vere e proprie classi virtuali con diversi vantaggi:

• Interattività: possibilità di condividere in tempo reale documenti e risorse
• Utilizzo in remoto: possibilità per i docenti di tenere lezioni anche solo con il semplice ausilio di un tablet o di un telefonino e dall’altra per gli studenti di seguire ovunque le lezioni (anche in situazioni climatiche o idrogeologiche difficili – es. nubifragi o baita in montagna).